Terremoto nei Campi Flegrei, scossa avvertita anche a Napoli „

12.03.2018 17:57 di Nicola Savino  articolo letto 77 volte
Fonte: N. Today
Terremoto nei Campi Flegrei, scossa avvertita anche a Napoli „
Terremoto nei Campi Flegrei, scossa avvertita anche a Napoli „ Paura anche a Bagnoli e Pianura per lo sciame sismico in atto in questi minuti nell'area dei Campi Flegrei ed in particolare nella zona del Comune di Pozzuoli. Numerosi i cittadini dei due quartieri alla periferia di Napoli – entrambi afferenti ai Campi Flegrei – che hanno chiaramente avvertito le scosse in corso. L'Ingv ha spiegato che si tratta di uno sciame il cui episodio di maggiore rilevanza ha avuto magnitudo Md 2.4, con epicentro a 5 km ad Est di Pozzuoli e alla profondità di 2 km. "Si tratta di un fenomeno di origine vulcanica - spiega il vulcanologo Giuseppe Mastrolorenzo - nessun particolare allarme ma la situazione va comunque monitorata". "Non bisogna abbassare la guardia, siamo in contatto con le amministrazioni" L'inizio delle scosse - come spiegato dall'Osservatorio Vesuviano - è avvenuto alle 14.34. "All’orario del presente Comunicato sono stati registrati una trentina di eventi sismici localizzati nell’area Solfatara-Pisciarelli con profondità comprese tra 1 e 3 km. L’evento di maggiore energia si è verificato alle ore 14:09 UTC (15:09 locali) con una magnitudo Md=2.4. L’Osservatorio Vesuviano dell’INGV sta monitorando costantemente la situazione". Sulla vicenda è già intervenuto sui social Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli, che si è detto in contatto con le autorità per monitorare la situazione, ed il presidente della X Municipalità di Napoli Diego Civitillo: "Stiamo seguendo la situazione in tempo reale ed invito la cittadinanza alla calma, lo sciame in corso è parte di un fenomeno più vasto e complesso noto come "Bradisismo" monitorato attentamente dai ricercatori dell' Osservatorio Vesuviano “