Ri-Evoluzione in casa Napoli

La squadra di De Laurentiis sembra rivoluzionarsi completamente per il prossimo anno
23.05.2018 22:47 di Alessandra Martino   Vedi letture
Ri-Evoluzione in casa Napoli

Napoli: Dopo tanti rumors oggi si ufficializza il cambio panchina per la squadra del Napoli. Il nuovo allenatore degli azzurri è Carlo Ancellotti. La tifoseria azzurra dopo l'annuncio si è divisa in due, c'è chi apprezza questo colpaccio del patron azzurro e chi proprio non è d'accordo, perchè legato a Mister Sarri. Questo calciomercato estivo, sarà seguito con molta attenzione dai tifosi del Napoli. Tante le aspettative dopo questo colpo, ma anche tanto timore, dopo l'addio di Maurizio Sarri è in bilico anche la permanenza di molti calciatori, tante voci, dall'addio ufficiale di Reina c'è anche una possibile partenza della bandiera azzurra: il Capitano Marek Hamsik. L'ho rivelato papà Richard in un'intervista al quotidiano slovacco 'Pravda' dà anche le percentuali del possibile addio: "al 60 per cento va in Cina", dice sottolineando che sulle tracce del figlio ci sono tre club cinesi con una offerta di ingaggio di almeno 10 milioni l'anno. Per la nuova stagione, il Napoli sembra in evoluzione avendo preso Carlo Ancelotti sulla panchina, adesso apre una via nuova per il suo club; non solo investimenti più corposi, ma anche un cambio di passo. Da Sarri e Ancelotti significa passare dall'elettrochoc, dalla rivoluzione alla gestione dei successi e soprattutto alla praticità di un allenatore che sa costruire e mantenere alto il profilo di una squadra e valorizzare le buone individualità. Ora, però, arriva la fase due, che Napoli sarà? Chi andrà e chi arriverà per confermare questa differenza?