Beach Volley: Campionato Italiano, il giorno delle finali a Casal Velino

 di Mariano Montella  articolo letto 25 volte
Beach Volley: Campionato Italiano, il giorno delle finali a Casal Velino

Continua a regalare emozioni la quarta tappa del Campionato Italiano assoluto di Beach Volley, a Casal Velino, in provincia di Salerno. La giornata di ieri si è conclusa con ben 48 partite in programma nel tabellone a doppia eliminazione: al termine delle gare, due coppie per ogni gender hanno festeggiato la qualificazione alle semifinali. Il quadro si è completato questa mattina alle 8.30 con l’ultimo turno del tabellone perdenti.

Dalle ore 11.15 si giocheranno le semifinali e a partire dalle 18 le finalissime per la medaglia d’oro. Le gare decisive saranno trasmesse in diretta su FOX Sports (canale 204 del pacchetto Sky) e in streaming su Laola1.tv, con l’esclusione del territorio italiano. L’evento sarà inoltre seguito con collegamenti in diretta dal partner locale Radio Marte.

Nel torneo maschile cammino impeccabile per i campioni italiani in carica, Enrico Rossi e Marco Caminati, che volano in semifinale senza concedere neppure un set agli avversari: una vera e propria prova di forza quella contro Cecchini e Dal Molin, finalisti delle prime tre tappe, che escono sconfitti con un netto 2-0 (21-14, 21-16). Dall’altra parte del tabellone Abbiati-Andreatta, dopo aver annullato ben tre match point contro Giumelli-Ingrosso, superano nettamente per 2-0 (21-19, 21-14) la coppia rivelazione del torneo, Ceccoli-Vitelli, che aveva fatto vittime illustri come Lupo-Vanni e Kessler-Seregni. I due sconfitti sfideranno nell’ultimo turno del tabellone perdenti De Fabritiis-Bigarelli, mentre Cecchini-Dal Molin affronteranno Giumelli-Ingrosso per l’ultimo posto in semifinale.

In campo femminile è inarrestabile la marcia delle due atlete del Club Italia Chiara They e Reka Orsi Toth, già vincitrici a Cervia: le giovani azzurre emergono dalla battaglia contro Puccinelli-Colzi, imponendosi al tie break dopo aver annullato più di un match point nel secondo set, e poi sconfiggono per 2-0 Costantini-Gili (21-17, 21-19) centrando il passaggio alle semifinali. Grande prestazione anche per Lidia Bonifazi e Jessica Allegretti, che fermano la corsa dell’altra mina vagante del torneo: le giapponesi Hasegawa-Futami, già protagoniste di due successi contro coppie di alto rango come Leonardi-Lantignotti e Giogoli-Benazzi. Bonifazi e Allegretti, già giustiziere delle nazionali Giombini-Zuccarelli, sfoderano una prova perfetta contro le nipponiche, battute per 2-0 (21-19, 21-16). Per i restanti due posti in semifinale Hasegawa-Futami giocheranno domani mattina contro Puccinelli-Colzi e Giombini-Zuccarelli incontreranno Gili-Costantini.