Cagliari-Napoli, il derby del Sud

Ore 18.00 fischio d'inizio al Sardegna Arena
16.12.2018 15:33 di Giancarlo Cornacchia  articolo letto 128 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport
Cagliari-Napoli, il derby del Sud

Hanno onorato il Mezzogiorno portando lo scudetto ben tre volte, nonché hanno onorato lo stesso calcio italiano con giocatori come Riva, Zoff, MaradonaFrancescoli, Zola, Cavani.

Entrambe hanno conosciuto, seppur in periodi differenti, l'onta del crack finanziario, arrivando a calcare i duri campi della serie C. Ma entrambe si sono rialzate, si sono riorganizzate, hanno lottato contro tutto e tutti con il consueto spirito combattivo e coriaceo del Sud.

Questo pomeriggio Cagliari e Napoli si affronteranno per la settantaduesima volta nella loro storia e daranno vita ad un altro capitolo del loro confronto, di un classico derby del Sud.

Due città calde, appassionate ed incredibilmente attaccate ai rispettivi colori e beniamini. Sulla carta non dovrebbe esserci partita, con i partenopei che godono dei netti favori del pronostico, ma i rossoblù di certo non faranno da sparring partner e cercheranno con le unghie e con i denti di difendere l'imbattibilità casalinga che dura dall'inizio del campionato.

Gli ingredienti per assistere ad una bella partita ci sono tutti ed i tifosi sono pronti ad accomodarsi quando alle ore 18 l'arbitro Doveri di Roma fischierà l'inizio di questo derby del Sud.