De Rossi: Un trionfo, anche se siamo ancora ai quarti. E' qualcosa di incredibile.

Daniele De Rossi a fine partita: "È una della gioie più belle da quando sono qui"
11.04.2018 00:35 di Alessandra Martino  articolo letto 32 volte
De Rossi: Un trionfo, anche se siamo ancora ai quarti. E'  qualcosa di incredibile.

La Roma è in semifinale di Champions dopo aver battuto 3-0 il Barcellona.  De Rossi ha così commentato ai microfoni di Premium Sport: "Un trionfo, anche se siamo ancora ai quarti: per la dimensione della Roma, per la nostra storia, è qualcosa di incredibile. Ma ora non dobbiamo pensare di aver fatto un miracolo, senza pensare di essere in vacanza in semifinale. Dobbiamo continuare a giocarci questa competizione per cercare di arrivare fino in fondo".
 

"Anche la partita dell'andata ci aveva detto che erano più forti, ma non così tanto, ci aveva detto che hanno grandi qualità, ma non come gli altri anni. I gol ce li eravamo fatti da soli. Così oggi un pizzico di fiducia ce l’avevamo. Quel qualcosa in più poi ce l’ha messa il mister, che ha stravolto la formazione, inculcandocela in soli tre giorni e indovinandola".
 

"A 34 anni ho raggiunto un grande traguardo. All'andata avevo fatto una buona partita, ma si era parlato solo dell'autogol. È una della gioie più belle da quando sono qui. Sono contento per il mio stato di forma, ma giuro che sono contento per i miei compagni e per lo staff. Ero quasi commosso a vedere lo stadio pieno, non potevamo farcela addosso".