Giornalisti, in Campania elezioni chiuse al primo turno, Ottavio Lucarelli ringrazia i giornalisti della Campania.

 di Barbara Carere  articolo letto 435 volte
Giornalisti, in Campania elezioni chiuse al primo turno, Ottavio Lucarelli ringrazia i giornalisti della Campania.

Domenica primo ottobre si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti. Tutti eletti al primo turno i professionisti e pubblicisti della lista "Giornalisti per la Campania". Non ci sarà dunque ballottaggio.

Per i professionisti sono eletti al Consiglio regionale Ottavio Lucarelli (509 voti), Titti Improta (416), Paolo Mainiero (407), Vincenzo Esposito (369), Vincenzo Colimoro (353), Pino De Martino (349). Revisori dei conti Francesco Marolda  (404) e Concita De Luca (365). Al Consiglio nazionale eletti Carlo Verna (481) e Antonio Sasso (470).

Per i pubblicisti eletti al Consiglio regionale Mimmo Falco (932), Salvatore Campitiello (874), Massimiliano Musto (832). Revisore dei conti Francesco Ferraro (811). Al Consiglio nazionale Alessandro Sansoni (859).

Entro il mese di ottobre Consiglio regionale e Consiglio nazionale si riuniranno per eleggere le cariche di presidente, vice presidente, segretario e tesoriere.