Insigne a Sky Sport: "La Juve ha una grande rosa, ma noi non siamo da meno"

"Onorato della fascia di capitano"
01.03.2019 15:28 di Giancarlo Cornacchia  articolo letto 60 volte
Fonte: Sky Sport
© foto di Insidefoto/Image Sport
Insigne a Sky Sport: "La Juve ha una grande rosa, ma noi non siamo da meno"

L'attaccante, nonchè capitano della squadra partenopea, ha parlato ai microfoni dell'emittente satellitare toccando diversi argomenti:

LA FASCIA DI CAPITANO. "Lo sono diventato ufficialmente dopo l'addio di Marek. Ne sono onorato, da napoletano è un peso doppio che devo onorare partita dopo partita"

LA GRANDE SFIDA. "Il mister mi ha cambiato ruolo e mi trovo bene anche se nell'ultimo periodo non sono incisivo come all'inizio. La cosa importante è la prestazione, i gol arriveranno. Il distacco dalla Juve è ampio ma proveremo a vincere la partita perché ha un valore speciale. Vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi. I biaconeri hanno una grandissima rosa, ma di certo noi non siamo da meno"

HAMSIK. "Ha fatto la storia del club, ha superato Maradona e io sono orgoglioso di aver giocato con lui. Oltre a essere un campione in campo lo è stato anche fuori, mai una parola di troppo, sempre a disposizione e mai arrabbiato per una scelta dell'allenatore.

ANCELOTTI. "Ha portato la sua serenità nell'ambiente, a volte si arrabbia ma poche volte durante le partite e gli allenamenti. Siamo lontani dal primo posto ma vogliamo lottare fino alla fine in Europa League" 

MILIK. "Sono contento per lui. Ha subito due infortuni pesanti ma adesso è tornato ai massimi livelli. Può ancora migliorare e dare tanto al Napoli".