Londra - Ciro Salvo apre un "50 Kalò" a Londra.

03.03.2018 11:06 di Barbara Carere  articolo letto 27 volte
Londra - Ciro Salvo apre un "50 Kalò" a Londra.

 

A pochi passi dallo Strand e dalla splendida Trafalgar Square 

Da Napoli a Londra. A pochi passi dallo Strand e dalla splendida Trafalgar Square, precisamente sulla Nothumberland Avenue. Ciro Salvo, pizzaiolo e anima di “50 Kalò” a piazza Sannazaro, sbarca nella capitale britannica, inaugurando la sua prima pizzeria nella capitale britannica.

Un’avventura che Salvo intraprende col suo socio Alessandro Guglielmini, aprendo a un bacino di 8 milioni di potenziali clienti (250mila dei quali, italiani lì residenti).  “Nei prossimi mesi - spiega - mi alternerò tra l’Italia e l’Inghilterra: i pizzaioli nel nuovo locale saranno formati e istruiti sul ‘know-how’ di 50 Kalò: la formula non cambierà”. Menù simile a quello partenopeo, quindi, sperimentazione e ricerca, forno ovviamente a legna. Con materie prime, dal pomodorino al fiordilatte e mozzarella, importati direttamente dalla Campania.

Agli impasti originali, si aggiunge una scelta di fritture e una scelta di birre artigianali, con un occhio particolare rivolto a quelle italiane. L’esercizio, con l’inconfondibile scritta in vetrina “Vera pizza napoletana”, sarà esteso duecento metri quadri e avrà cento posti a sedere. “Londra - conclude Ciro - è la capitale europea che in questo momento dà le maggiori possibilità di mettersi in gioco e rappresenta una bella sfida. L’idea di aprire una pizzeria nel Regno Unito è l’unica che ho veramente sempre coltivato in questi anni e ora è arrivato il momento giusto”.