Orsi su Donnarumma: "Non gli viene perdonato nulla ma ci aspettavamo di più..."

28.06.2017 11:00 di Francesco Green   Vedi letture
Fonte: TMW
Orsi su Donnarumma: "Non gli viene perdonato nulla ma ci aspettavamo di più..."

Nando Orsi, ex portiere della Lazio, ha parlato attraverso Radio Radio di Gianluigi Donnarumma e della Nazionale italiana Under 21 dopo il ko per 3-1 nella semifinale dell'Europeo di categoria contro la Spagna. “Le critiche verso il portiere del Milan? Parliamo sempre di un ragazzo di 18 anni, il problema è che in questo momento non gli viene perdonato nulla per quello che è stato creato intorno al suo personaggio. Le responsabilità sono aumentate, non viene più visto come un ragazzino di 18 anni ma come un calciatore che vuole 6 milioni di euro a stagione e che vuole il Real Madrid. Tutti i portieri, a quell'età, commettono degli errori. È normale, ma è sotto i riflettori e le critiche sono feroci. In questo Europeo non ha brillato, come tutta la Nazionale italiana. Ci aspettavamo qualcosa in più da tutti gli azzurrini”, le parole di Orsi.