Ancelotti a Sky: "Brucia, ma meglio ora che tra un mese! Serve tempo. Rinnovo Koulibaly importante, club ha mantenuto promesse"

06.08.2018 23:13 di luigii nappo  articolo letto 212 volte
Fonte: tuttonapoli.net
Ancelotti a Sky: "Brucia, ma meglio ora che tra un mese! Serve tempo. Rinnovo Koulibaly importante, club ha mantenuto promesse"

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato a Sky Sport dopo il duro ko col Liverpool: "I cinque gol subiti danno fastidio, devono dare fastidio, perdere brucia sempre, ma abbiamo cercato di giocare a viso aperto, è quello che ci serve. Abbiamo palesato difficoltà soprattutto all'inizio in uscita dalla metà campo, siamo stati pressati, e con le loro ripartenze. Cerchiamo di fare cose a cui loro non sono abituati, siamo a metà. Li forzo a cambiare un po' rispetto all'anno scorso. Abbiamo bisogno di un po' di tempo affinché tutto diventi naturale, ma abbiamo fatto qualcosa di buono, soprattutto sull'idea di gioco, sul 2 a 0 c'era equilibrio. Certo che quando giochi a viso aperto con loro gli concedi il contropiede. Una partita difensiva comunque non ci serviva. Comunque meglio fare una figuraccia ora che tra un mese.

Lì davanti poco? Dobbiamo fare di più nella costruzione della manovra, che deve essere più veloce e limpida e invece è stata lenta da dietro e sporca. Gli attaccanti per me si sono mossi bene, Callejon ha attaccato la profondità, Insigne pure, non hanno colpe e non vanno colpevolizzati. Deprimere l'ambiente? Ci sono fiducia ed entusiasmo, restano anche dopo questa sconfitta. E' chiaro che ci riporta con i piedi per terra, a volte serve. Il Napoli ha valori, i problemi tattici li risolveremo velocemente e cresceremo. 

Il rinnovo di Koulibaly? E' importante, dimostra quanto questa società voglia fare bene. Tenere un giocatore come Koulibaly non era facile, lo sforzo fatto era enorme. Grazie alla società. Avevo chiesto di tenere i giocatori importanti ed il club ha mantenuto la promessa di non vendere i giocatori importanti. Questa squadra è competitiva, ne resto convinto anche dopo stasera. E' completa? Sì, la rosa mi soddisfa".