Gattuso: "Siamo contenti,siamo sulla strada giusta"

Milan Napoli 0-0. Il pareggio soddisfa Gattuso
15.04.2018 18:41 di Alessandra Martino  articolo letto 32 volte
Gattuso: "Siamo contenti,siamo sulla strada giusta"

"Siamo contenti, sapevamo che potevamo concedere qualcosa contro una squadra forte. Siamo sulla strada giusta, dobbiamo migliorare ma sono soddisfatto per l'atteggiamento e per come abbiamo tenuto il campo. Potevamo vincere ma anche perdere" spiega il tecnico del Milan a Premium. "Al di là della parata non ha sbagliato mai un appoggio, è stato perfetto. La deve rivedere questa partita: ha grandissimo talento, deve alzare l'asticella e dimostrare che non ha paura. Ha fatto una bella partita a livello tecnico" ha poi aggiunto il mister. 

Buco in attacco: "Problemi in avanti? A Kalinic abbiamo chiesto il lavoro sporco. Comunque mi è piaciuto come abbiamo fatto correre il Napoli, ci siamo mossi con grande personalità. Zapata e Musacchio si sono comportati bene, avevano giocato insieme solo due volte quest'anno. Facendo così in fase difensiva, poi ne risenti un po' in attacco". 

Champions lontana: "Finché la matematica non ci condanna... I punti di distacco però sono tanti. Oggi la cosa più importante è dare un gioco e una mentalità a questo gruppo, poi vedremo dove arriveremo. Ce la possiamo giocare con tutti, abbiamo fatto un filotto significativo, non prendere gol contro simili avversari è fondamentale". 

Il diverbio Biglia-Sarri"Clima teso? Ho già dato da giocatore quando queste cose mi piacevano, ora faccio l'allenatore e devo dare il buon esempio".

Calciomercato: "Reina e Callejon futuri rossoneri? Io parlo dei giocatori che alleno oggi, poi se arriveranno giocatori nuovi ne parlerò. Non li conosco, in questo momento i miei ragazzi sono i migliori al mondo e me li tengo. Pareggio decisivo per Ia corsa Scudetto? Non lo so, io penso a casa mia e già faccio fatica. E’ normale che se la Juve dovesse vincere va a sei punti e conoscendo come sono abituati a gestire le partite diventerebbe difficile per il Napoli".