Juventus, dopo la rimonta arriva la beffa: Ronaldo al 98' e Buffon espulso, passa il Real Madrid

 di Mariano Montella  articolo letto 32 volte
Fonte: Eurosport
Juventus, dopo la rimonta arriva la beffa: Ronaldo al 98' e Buffon espulso, passa il Real Madrid

Una partita che resterá nella storia. Una beffa clamorosa, atroce, inimmaginabile. Inimmaginabile alla vigilia, soprattutto, visto che la Juventus doveva rimontare tre gol al Bernabeu contro i campioni di tutto e a conti fatti ce l'aveva praticamente fatta. Bastava un minuto in piú. E invece Oliver ha sanzionato il fallo di Benatia su Vazquez(decisione dubbia, che poteva anche starci, ma magari non al minuto 94 di un quarto di finale) e Ronaldo, con la solita freddezza, ha trasformato il penalty che ha mandato il Real in semifinale e la Juventus, ancora una volta, a casa in modo assurdo. Grande prova e grande orgoglio della squadra di Allegri, che se l'é giocata ad armi pari contro un Real fortissimo.

IL TABELLINO di Real Madrid-Juventus 1-3

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Vallejo, Marcelo; Casemiro (Dal 46' Vazquez); Modric (Dal 75' Kovacic), Kroos; Isco; Ronaldo, Bale (Dal 46' Asensio). All. Zidane

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio (Dal 17' Lichtsteiner), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain (Dal 93' Szczesny), Mandzukic. All. Allegri

Arbitro: Oliver (ING)

Gol: 2' e 37' Mandzukic (J), 61' Matuidi (J), rig. 94' Ronaldo (R)

Ammoniti: Pjanic, Carvajal, Mandzukic, Lichtsteiner, Alex Sandro, Douglas Costa, Marcelo, Benatia

Espulso: Buffon al 92' per proteste