L'amore oltre ogni contratto

Quello tra Maurizio Sarri e i tifosi del Napoli è un amore incondizionato che non potrà mai cambiare.
14.05.2018 20:00 di Alessandra Martino   Vedi letture
L'amore oltre ogni contratto

Alla fine di questo campionato quando si farà il resoconto di tutto, la prima persona che i tifosi ringrazieranno sarà proprio lui: Maurizio Sarri. Lui che ha lavorato prima di tutti, sempre a testa bassa. Lui che ha sempre messo la faccia quando c'erano le critiche e mai si è dato meriti. Benchè di meriti ne ha in questo campionato, ha dato gioie e fatto sognare grandi e piccini. Ogni tifoso ci ha creduto e sperato fin quando l'aritmetica l'ha permesso.  Lui che ha rispettato e amato la tifoseria dal primo giorno e lo ha ricordato anche nel post partita di Marassi. "Questa è una tifoseria che io amo profondamente e una città che amo profondamente e questo non cambierà mai". Una frase, che non risolve il rebus sul suo futuro, che non allontana le nubi intorno alla sua permanenza sulla panchina del Napoli. Ma che fanno sperare i tifosi che non siano parole di addio ma solo ennesima dimostrazione del suo affetto. Questa è la settimana decisiva: il faccia a faccia giovedì a margine della cena sociale, come annunciato dallo stesso tecnico, o mercoledì a Roma.