Napoli,i tifosi e gli azzurri legati da un grande Amore

08.04.2018 18:54 di Alessandra Martino   Vedi letture
Napoli,i tifosi e gli azzurri legati da un grande Amore

Quello che non ti ammazza ti rende più forte. E da questo match ne usciamo con l'urlo di battaglia più alto che rompe il muro del suono nel cielo del San Paolo. Un romanzo che si deciderà a maggio. Ma che avrà fino all'ultimo respiro il battito azzurro. In occasione di Napoli-Chievo (2-1), 31° turno del campionato di serie A, c'erano 46.601 spettatori a sostenere la squadra, tifosi che hanno sofferto e sostenuto la squadra fino all'ultimo secondo. La grande gioia arriva al minuto 89 con Milik e sfonda la muraglia clivense con un destro di Diawara al 93esimo.  Grandi Festeggiamenti al triplice fischio, gli azzurri e i tifosi cantano insieme "Un Giorno all'improvviso."